gototopgototop

saranno famosi...Leoni Pietro

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

 

leoni pietro

Leoni Pietro

diverse vittorie e piazzamenti in tornei federali 1 posto agli italiani di kick vincitore nel interegionale di savate assalto

1 anno agonista peso 62 kg età 33 anni

 

Master Kongpipop

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

 

Per il Master Kongpipop Muay Thai è sempre stata una parte integrante della sua  vita.

Suo padre e lo zio sono stati entrambi combattenti molto apprezzati  poi diventati abili e ricercati maestri.

All'età di 9 anni, Master Kongpipop ha iniziato la sua formazione nel villaggio settentrionale di Nan in kayak Gym.

All'età di 13 anni era pronto ad entrare nel circuito di combattimenti diventando il campione della divisione 45 chili

A 15 ha ricevuto una medaglia d'oro dalla Divisione Università 5 del Nord che vedeva impegnati  i combattenti di 9 Stati. 

la Carriera professionale di  Master Kongpipop iniziò alla giovane età di 19 anni.

Negli anni successivi viaggio in tutta la Thailandia partecipando ad oltre 160 scontri.

La sua stats impressionante di 120 vittorie tutte da knock out, solo 25 le perdite e il 15 dimostra la sua grande di  combattente. 

Nove anni fa, Master Kongpipop si è trasferito sull'isola di Koh Phangan.

Ha continuato lo studio della lotta e la sua  carriera di atleta.

Quattro anni fa si ritirò dalla lotta professionistica  e  ha iniziato  ad insegnare nella palestra della località Lattea Bay continuando ad  essere il responsabile / formatore della Palestra Best.

Durante questo periodo ha sposato sua moglie Sasitorn ed è diventato l'orgoglioso padre di due figli.

Nel 2007 Master Kongpipop aperto Kobra Stadium, dove continua la tradizione del Muay Thai.

Antonino Certa

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail


certa shinanHa iniziato all'età di 15 anni praticando l'aikido assieme al karate. Ha studiato l'aikido con i maggiori maestri giapponesi presenti in Europa. Per il karate ha studiato con Hiroshi Shirai sensei. Altra arte studiata per oltre cinque anni è stata il kendo, in questa arte ha maturato un'esperienza agonistica. Dal 1990 si reca, ogni anno, regolarmente in Giappone e precisamente in Hokkaido, dove ha studiato l'antico Daito-ryu aikijujutsu (una delle più antiche ko-ryu tradizionali giapponese) direttamente con Takeda Tokimune, 36° Soke della Scuola Daito. Ha poi proseguito gli studi con i maggiori allievi anziani di Tokimune (dal 1993 anno della morte di Tokimune). A tutt'oggi ha la qualifica di Shihan presso la "Nihon Daito Ryu Aikibudo Daito Kai" di Abashiri (Giappone).

Fonda la propria associazione "European Daito Ryu Aikibudo Daito Kai" allo scopo di diffondere l'arte dell'Aikibudo in occidente. Insegna regolarmente l'aikijujutsu e lo Ono-ha Itto-ryu kenjutsu a Milano ove risiede. Ogni fine settimana dirige seminari e tiene corsi per aspiranti istruttori nelle maggiori città italiane ed anche all'estero, quali: Francia, Inghilterra, Russia, Ungheria, Polonia e USA. Collabora con le maggiori riviste di arti marziali europee e americane scrivendo articoli tecnici e divulgativi sull'aikijujutsu e la cultura tradizionale giapponese; collabora con diversi siti web che trattano la cultura giapponese. É autore del libro " Daito-ryu Aikibudo, Storia e Tecnica" tradotto in due lingue (stampato in proprio e acquistabile attraverso questo sito).

Alfredo Lallo

Attenzione: apre in una nuova finestra. StampaE-mail

Alfredo LalloIl Maestro Alfredo Lallo, Guanto d’ argento 3 GRADO conseguito all’INSEP di Parigi e Medaglia d’oro, è un personaggio di spicco, ai massimi livelli internazionali, degli sport da combattimento. Attualmente oltre che fare il Personal trainer, condurre stage e seminari, ed insegnare presso il centro Iseo a Milano, coordina tutto il settore nazionale sotto l'egida della FIKB (Federazione Internazionale Kick Boxing) e il settore internazionale della F.I.S (Federazione Internazionale di Savate).

Info e contatti:
www.boxefrancesesavate.it
email : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
tel. 340 8307111